21° GIORNO DEL MESE

21° GIORNO DEL MESE 1. Il ventunesimo giorno dobbiamo praticare la concentrazione sulle sequenze dei numeri in direzione opposta. L’esempio di una tale sequenza è: 16, 15, 14, 13, 12, 11, 10. I numeri che compongono la sequenza devono essere inclusi tra 1 e 31 (il numero massimo di giorni in un mese). Quindi... Continua »
luglio 17, 2016 / 0

20° GIORNO DEL MESE

20° GIORNO DEL MESE 1. In questo giorno il nostro obiettivo sarà la concentrazione sulle aree remote della coscienza. Dovremo aiutare la gente. Immaginiamo di dover spiegare qualcosa ad un’altra persona, qualcosa che egli non sa o non capisce. Sappiamo già che in realtà ogni uomo possiede tutto il sapere, il suo animo contiene... Continua »
luglio 17, 2016 / 0

19° GIORNO DEL MESE

19° GIORNO DEL MESE 1. In questo giorno sperimentiamo la concentrazione sui fenomeni della realtà esterna, nei quali qualche cosa inizialmente intero si trasforma in un insieme di singoli elementi. L’esempio di tale fenomeno è la nuvola che si trasforma in gocce di pioggia, o la chioma d’albero che muta in singole foglie cadenti.... Continua »
luglio 17, 2016 / 0

18° GIORNO DEL MESE

18° GIORNO DEL MESE 1. E’ il giorno della concentrazione sugli oggetti immobili. Possiamo scegliere un oggetto a nostro piacere: un edificio, un tavolo, un albero. Dobbiamo trovare la natura individuale dell’oggetto scelto, il suo senso. Dobbiamo capire che cosa questo oggetto rappresenta per noi. Questo è l’idea della concentrazione. In seguito non ripeterò... Continua »
luglio 17, 2016 / 0

17° GIORNO DEL MESE

17° GIORNO DEL MESE 1. Il diciassettesimo giorno del mese ci dedichiamo alla concentrazione sugli elementi della realtà esterna, i quali secondo noi ci circondano sempre. È lo spazio circostante, il Sole, la Luna, le costellazioni e tutto quello che crediamo esistere sempre. Ci concentriamo su uno di questi elementi e come al solito... Continua »
luglio 17, 2016 / 0

16° GIORNO DEL MESE

16° GIORNO DEL MESE 1. In questo giorno dobbiamo concentrarci sugli elementi della realtà esterna che entrano in contatto con il nostro corpo. In questa concentrazione cerchiamo di sentire la cooperazione con i nostri amici il sole, l’aria e l’acqua. Ci concentriamo sul calore che ci danno i raggi di sole. Sentiamo il loro... Continua »
luglio 10, 2016 / 0

15° GIORNO DEL MESE

15° GIORNO DEL MESE 1. Il secondo giorno del mese abbiamo praticato la concentrazione sul mignolo della mano destra. Il quindicesimo giorno possiamo utilizzare come oggetto di concentrazione qualsiasi altra parte del nostro corpo, altre dita, i piedi o altro, a nostra scelta. La concentrazione segue lo stesso procedimento descritto per il secondo giorno.... Continua »
luglio 10, 2016 / 0

14° GIORNO DEL MESE

14° GIORNO DEL MESE   1. In questo giorno ci dobbiamo concentrare sul movimento degli oggetti circostanti. Osservandoli ci domandiamo: perché la nuvola si muove? Perché la pioggia cade? Perché gli uccelli volano? Come accade tutto ciò? Cerchiamo il significato informativo d’ogni evento. Tale concentrazione accompagnata dal pensiero dell’evento desiderato favoriscono la realizzazione di... Continua »
luglio 10, 2016 / 0

13° GIORNO DEL MESE

13° GIORNO DEL MESE 1. Nel tredicesimo giorno bisogna concentrarsi sui singoli elementi discontinui di un oggetto della realtà. Immaginiamo il momento di percezione di un oggetto, ad esempio di un camion, una palma o una pietra, la scelta è irrilevante. È importante distinguere nell’oggetto scelto i singoli frammenti, le sue parti. Per esempio... Continua »
luglio 10, 2016 / 0

12° GIORNO DEL MESE

12° GIORNO DEL MESE 1. In questo giorno ci concentriamo sui fenomeni, legati alla creazione di un intero. Ad esempio, vediamo un’oca o un cigno perdere una piuma: dobbiamo concentrarci su come bisogna agire per farla ritornare a suo posto. Come si potrebbe ottenere ciò? Cerchiamo di capire come creare o ricreare un tutto.... Continua »
luglio 10, 2016 / 0