Sviluppo della Coscienza

 

 0-Come-si-muovono-le-multinazionali-dellintelligenza-artificiale-

Noi siamo testimoni del rapidissimo sviluppo della scienza e della tecnica, e questo sviluppo si sta effettuando con ritmi sempre più incalzanti. Ma poniamoci una domanda: cosa sta succedendo all’uomo in quanto tale? Si sta sviluppando? Se si sta sviluppando, in che modo? Con che cosa è opportuno collegare lo sviluppo dell’essere umano, il suo progresso, la sua evoluzione?

In realtà lo sviluppo dell’essere umano ed il suo perfezionamento sono collegati allo sviluppo della sua coscienza. Nella tappa attuale di sviluppo l’essere umano, in genere, si trova in uno dei due seguenti stati di coscienza: stato di sonno e stato di veglia. Tutti conoscono bene questi due stati. Inoltre adesso non esamino i sogni premonitori, perché il sogno premonitore, per l’appunto, rappresenta l’uscita verso altri stati di coscienza. Adesso sto parlando del sonno comune.

Dunque l’uomo passa la maggior parte della vita in due stati di coscienza: lo stato di sonno e lo stato di veglia. Nello stato di veglia l’uomo può spostarsi, riflettere, prendere delle decisioni, e in generale, riesce a compiere molte azioni che gli risultano impossibili nello stato di sonno. Ebbene, si può dire che esistono anche degli stati di coscienza più elevati, in confronto ai quali il comune stato di veglia è simile ad un sonno profondo.

Esaminiamo come cambia la percezione che un uomo ha del Mondo quando cambia il suo stato di coscienza. Nel sonno normale, la percezione del Mondo è trasformata. Nello stato di veglia, l’uomo percepisce il Mondo attraverso il prisma dello spazio tridimensionale e del tempo ad una dimensione. Qui si può portare un paragone. Supponiamo che ad un uomo, alla sua nascita, siano state applicate delle lenti a contatto di un certo colore, ma che lui non lo sappia. A questo punto percepirà tutto di quel colore. E poiché vede il Mondo così dalla nascita, naturalmente non dubita che il Mondo sia fatto proprio così. Ma le lenti a contatto possono essere tolte, ed allora il Mondo si presenterà in modo del tutto diverso, con tutta una gamma di superbi colori. Allo stesso modo, se si eliminano le limitazioni del comune stato di veglia, nonché la percezione del Mondo a tre dimensioni e quella del tempo, ad esso legate – cioè, se si passa ad uno stato di coscienza più elevato, il Mondo apparirà completamente differente

Questa verità era nota da tempi immemorabili. Vediamo cosa viene detto dello spazio nella “Epistola agli Efesini” dell’apostolo Paolo (3, 18): “… Affinché, radicati e fondati nell’amore, siate in grado di comprendere con tutti i santi quali siano l’ampiezza e la lunghezza, la profondità e l’altezza”.

Qui sono elencate quattro dimensioni dello spazio. Questo significa che, come risultato di un determinato lavoro e in presenza di determinate condizioni, e soprattutto, secondo le parole dell’apostolo Paolo, a condizione di essere radicato e fondato nell’amore, l’essere umano può cominciare a percepire le quattro dimensioni dello spazio. Io aggiungo: questo avviene grazie a un cambiamento dello stato di coscienza. In realtà, con il cambiamento del proprio stato di coscienza, una persona può cominciare a percepire spazi caratterizzati da qualsiasi quantità di dimensioni.

“La vera salvezza per tutti gli uomini e per tutti tempi consiste nella trasmissione del vero sapere dal Creatore, e chiunque riceve questo sapere deve continuare a diffonderlo a quante piu’ persone possibile.” (G.Grabovoi)

Le Sequenze Numeriche per Rigenerare e Guarire il Tuo Corpo Grabovoi Sequenze Numeriche per Rigenerare e Guarire il Tuo Corpo - Secondo Volume Grigorij Grabovoj Le Tecniche Mentali di Grigorj Graboboj - Videocorso in DVD Sequenze Numeriche per l'Armonizzazione Psicologica La Resurrezione degli Uomini e la Vita Eterna Ora Sono la Nostra Realtà!

Guarire con i Numeri - Petra Neumayer Tecniche per la Vita Eterna - Volume 1 - TeoriaEsperienza con le Sequenze Numeriche di Grigori Grabovo (Video Download) Esperienza con le Sequenze Numeriche di Grigori Grabovoi (Videocorso Streaming) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*