Vittorio Marchi: la morte non esiste, l’ha scoperto la fisica

Vittorio Marchi: la morte non esiste, l’ha scoperto la fisica Come e quando, da studioso di fisica, sono passato dalla “scienza” alla “coscienza”? Osservando che la materia, ovvero il fondamento della visione meccanicistica della realtà, che si credeva “solida”, densa, compatta e intangibile, perdendo la sua consistenza materiale, si trasformava sempre di più in un Pensiero. Quando? Considerando che noi... Continua »
agosto 16, 2016 / 0